Dal Cnpi un vademecum dedicato all’Alternanza scuola-lavoro

by redazione 0

cnpi

L’Alternanza scuola-lavoro, se gestita in modo efficace, permette a tutti gli attori di avere un ritorno, anche immediato, in termini economici, produttivi, culturali nell’ottica comune di contribuire alla crescita del Paese. Partendo da questo presupposto, il Cnpi – Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali laureati – ha pubblicato un breve documento (disponibile per il download in calce all’articolo) nel quale vengono fornite le linee guida per avvicinare i giovani al mondo del lavoro, offrendo loro l’opportunità di ampliare conoscenze ed esperienze per rispondere meglio alle esigenze del mercato.

Partendo dalla legge di riferimento (l. 107/05) la cosiddetta Buona Scuola, l’Alternanza scuola-lavoro ha come obiettivo il sostegno delle iniziative sul territorio considerando che questo modello alternativo di didattica può essere determinante per orientare gli studenti verso gli albi di categoria.

Allegati

FileDescrizioneDim.
pdf vademecum-alternanza-scuola-lavoro-2017467 kB