Cresce l’interesse per Lamiera 2017

by Redazione 0

fieramilanorho

Riscuote l’interesse degli operatori il passaggio da Bologna a Milano di Lamiera, salone biennale dedicato all’industria delle macchine utensili a deformazione, in programma a fieramilano Rho dal 17 al 20 maggio 2017. Secondo i dati diffusi dagli organizzatori (CEU Centro esposizioni Ucimu), il numero di adesioni raccolte alla scadenza per la presentazione della domanda di ammissione è cresciuta del 50% rispetto all’edizione precedente, grazie alla presenza nuovi espositori, molti dei quali provenienti dall’estero in forma diretta.

“Milano e gli anni dispari si dimostrano una scelta apprezzata dagli operatori del settore che hanno risposto con largo anticipo alla chiamata degli organizzatori, prenotando spazi all’interno dei due padiglioni riservati per l’evento già ben prima della scadenza”, spiegano gli organizzatori, che continuano la raccolta adesioni anche dopo il termine del 30 novembre. “Il trend registrato nel mese di dicembre dalla segreteria risulta molto positivo, a conferma dell’interesse che la manifestazione suscita presso il pubblico.”

Il salone biennale è un’importante vetrina non solo italiana sulle macchine per la deformazione della lamiera, lavorazione di barre, tubi e profilati, presse, macchine per la tranciatura e punzonatura, laser, robot, automazione, stampi, trattamenti termici, trattamento e finitura superfici, fili e carpenteria metallica, subfornitura.

Ad arricchire la manifestazione promossa da Ucimu Sistemi per Produrre vi saranno nuove aree espositive incentrate su prodotti e soluzioni connessi con le tecnologie della deformazione, tra cui Fastener Industry, che presenterà il meglio della produzione di viti, bulloni, sistemi di serraggio e fissaggio, Blech Italy Service (subfornitura tecnica e servizi all’industria) ed Ecocoatech, spazio realizzato in collaborazione con Anver (Associazione Verniciatori Industriali), dedicata ai processi interoperazionali per la verniciatura della lamiera.