Controller per macchine compatte con connettività EtherNet/IP ed EtherCAT

by redazione 0

NX1

Omron ha presentato il modello NX1, controller entry-level della piattaforma di automazione Sysmac che integra connettività EtherNet/IP ed EtherCAT, motion control e I/O in una custodia compatta, mettendo a disposizione delle macchine di taglia medio-piccola motion control e sequence control.

Dati condivisi, manutenzione predittiva e integrazione completa. La camma elettronica e l’interpolazione aumentano la velocità e la precisione delle macchine, dando luogo a miglioramenti della produttività e della qualità. I dati provenienti dai dispositivi e acquisiti tramite la porta EtherCAT integrata e l’unità master IO-Link installata possono essere condivisi fra le macchine tramite la porta EtherNet/IP integrata, contribuendo a ridurre i tempi di inattività delle macchine e ad aumentarne la produttività grazie all’abilitazione della manutenzione predittiva e dell’integrazione completa.

Caratteristiche. Il tempo di esecuzione delle istruzioni LD è pari a 3,3 ns, mentre la capacità per i programmi è di 1,5 MB. NX1 è in grado di controllare fino a 8 assi (inclusi fino a 4 assi di motion control) ed è dotato di 24 o 40 terminali Push-In Plus I/O sulla CPU per un cablaggio rapido. Utilizza inoltre dell’espansione dei moduli I/O NX sulla CPU e distribuzione tramite EtherCAT. Integrati programmazione standard IEC 61131-3 e blocchi funzione PLCopen® per motion control.

Sysmac. La piattaforma di automazione è stata studiata per assicurare un controllo e una gestione completi degli impianti di automazione in un unico ambiente software. La programmazione basata su standard e reti aperte consente di creare un sistema standardizzato a livello mondiale. Fulcro di questa piattaforma, la serie dei machine controller assicura il controllo sincrono di tutti i dispositivi della macchina e offre funzioni avanzate come motion, robotiche, visione, sicurezza e connettività ai database. Questo approccio multidisciplinare consente di semplificare l’architettura delle soluzioni, di ridurre la programmazione e di ottimizzare la produttività.