Con Esprit e SolidWorks sinergie nel manufacturing

by Redazione 0

esprit

Nuovamacut Automazione, parte del gruppo TeamSystem, ha siglato una nuova partnership con DP Technology, società attiva nel computer-aided manufacturing (CAM) con il software Esprit. L’accordo è volto a mettere a frutto sinergie tra il software cloud-enabled CAD/CAM Esprit con le soluzioni SolidWorks, proposte e supportate da Nuovamacut, offrendo alle aziende manifatturiere una soluzione completa per il manufacturing, totalmente integrata con i reparti di progettazione e sviluppo prodotto.

Esprit è compatibile con un’ampia gamma di applicazioni per macchine utensili e per una vasta scelta di settori industriali. Offre una potente programmazione CNC per fresatura 2-5 assi, tornitura 2-22, elettroerosione a filo, macchine multitasking, fantina mobile e con asse B, oltre alle lavorazioni in alta velocità 3 e 5 assi. Tra le caratterstiche del sofware CAD/CAM anche post processor certificati dal costruttore, codice macchina accurato e un completo servizio di assistenza tecnica.

“Siamo estremamente soddisfatti di questo accordo, in quanto riteniamo che Nuovamacut ed Esprit siano accomunate dall’eccellenza dei prodotti e servizi proposti e da una solidità finanziaria, che ci permettono di affrontare un mercato complesso ma con un grande potenziale”, ha affermato Sauro Lamberti, AD di Nuovamacut Automazione. Piena soddisfazione anche da parte di DP Technology Italy: “Siamo sicuri che questa partnership sarà in grado di unire i punti di forza di entrambe le parti – è il commento del Managing director Luca Ruggiero -. Nuovamacut è il principale partner di Dassault per le soluzioni SolidWorks in Italia con una lunga e approfondita conoscenza del mercato manifatturiero italiano, in grado di delinearne criticità e potenzialità”.