Ottimizzare il processo produttivo con i digital tools

by redazione 0

SAN960_Connectivity_HR

Sandvik Coromant presenterà a BIMU 2016 (Fieramilano,  4-8 ottobre2016) le nuove soluzioni basate sulla connettività sviluppate per migliorare l’intero processo, dalla progettazione alla pianificazione della produzione,  fino all’analisi post-processo e intelligence.

Machining Calculator e cataloghi digitali. Le soluzioni presentate dalla società in Fiera comprendono app, calcolatori e software, tra cui Machining Calculator, che consente di ricavare i migliori dati di taglio sulla base dei parametri di lavoro, Insert Identifier e Tool Builder, oppure Productivity & Payback, utile per calcolare la produttività e il ritorno sugli investimenti e Manufacturing Economics. Da segnalare anche Publications  – per consultare e lavorare con i cataloghi digitali – e Online Offer, che aiuta a trovare utensili, soluzioni e informazioni su qualsiasi dispositivo, in ufficio, in officina o in viaggio.

Simulazione ed e-learning. Una soluzione digitale è anche CoroGuide online, rivolta ai produttori che richiedono raccomandazioni sugli utensili e relativi dati di taglio più economici per applicazioni specifiche e/o materiali dei particolari. I visitatori scopriranno in Fiera anche la libreria utensili Adveon, per  creare ed esportare, in modo rapido e sicuro, assiemi ai sistemi CAM o software di simulazione, oltre al programma gratuito di formazione online MCT e-learning (Metal Cutting Technology), che consente ai tecnici di produzione e agli studenti di rimanere al passo con le più recenti tecnologie del taglio dei metalli e relative tecniche.

Strumenti da taglio. In fiera sarà mostrata anche una selezione dei nuovi utensili da taglio, come la fresa per spianatura CoroMill 745 con inserti multi-taglienti bilaterali, la fresa a candela CoroMill 390, inserti GC1130 con tecnologia Zertivo, l’utensile di tornitura CoroTurn 300 con interfaccia iLock brevettata, la fresa CoroMill QD e l’utensile CoroCut QD.