Comau e scuola per far ripartire l’occupazione

by Redazione 0

salone-to-2014

salone-to-2014Nell’ottica di avvicinare sempre più la scuola al mondo del lavoro, molti istituti superiori stanno affiancando allo studio delle discipline classiche, master e corsi ad alto contenuto di innovazione. Comau è con loro in prima linea perché questo nuovo modo di intendere l’istruzione sia sempre più vicina al mondo del lavoro. Per questo la società del Gruppo Fiat ha fornito celle robotizzate Comau a diversi licei tecnologici nella Regione Piemonte. Il risultato di questa attività è stato notevole: a meno di 6 mesi dal diploma di maturità, la maggior parte degli studenti che ha imparato a operare sui robot Comau ha trovato impiego a tempo indeterminato.
Questa case history e altre che hanno ripercorso la costante sinergia fra Comau e il mondo della formazione sono state al centro del dibattito che si è tenuto durante lo scorso Salone Internazionale del Libro di Torino. Presso lo stand del MIUR il prof. Enzo Marvaso, coordinatore della Rete Robotica a scuola, ha moderato l’incontro “Scuola: spazio al… futuro” a cui hanno partecipato, oltre a Maurizio Cremonini, direttore marketing di Comau, anche l’on. Umberto D’Ottavio, membro della Commissione Cultura della Camera dei Deputati, Stefano Suraniti della Direzione Regionale MIUR e il gen. Alberto Rosso dello Stato Maggiore della Difesa.
L’incontro, rivolto ai giovani, ha dimostrato come l’integrazione tra le Istituzioni, l’industria privata e la scuola possa portare a sempre più concrete iniziative volte alla creazione di nuove, strategiche professionalità per il futuro.
“Portare la tecnologia operativa dentro le aule significa rendere la scuola attuale e in grado di formare le figure professionali necessarie all’industria, con evidente facilità di inserimento”, ha commentato Cremonini, citando anche l’esperienza Comau non solo della scuola media superiore ma anche in ambito universitario.
Comau ha dato infatti avvio a diverse collaborazioni, oltre che con il Politecnico di Torino, anche con altri importanti atenei italiani ed esteri. Da questa esperienza è nata l’organizzazione del Master in Industrial Automation, giunto quest’anno alla sua terza edizione, e di altre iniziative didattiche, con cui Comau affianca la formazione in aula a un’esperienza di lavoro concreto in azienda. Tra queste, la “Project & People Management School” organizzata in collaborazione con l’ateneo piemontese e l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, i workshop “Ready to work” e “Leadership  & Management” dedicati a studenti dell’ultimo anno della Facoltà di Ingegneria dell’autoveicolo provenienti da tutto il mondo.