Appuntamento a MIDEST con l’industria del futuro

by redazione 0

midest 2016

Decisamente ancorato all’industria del futuro, MIDEST presenta per l’edizione 2017 un programma di proposte rafforzato per accogliere i committenti alla ricerca dei loro partner e di nuovi contatti. Eventi collaterali, conferenze, campagne marketing, promozioni per i trasporti. Nulla è lasciato al caso affinché la prossima edizione – dal 3 al 5 ottobre 2017 presso il Parco delle Esposizioni di Paris Nord Villepinte – sia eccezionale sotto tutti i punti di vista.

Un’esperienza salone su misura. Nel 2017, MIDEST moltiplica le iniziative per riunire i principali attori dell’industria francese ed internazionale con la finalità di accrescere le opportunità di relazione tra operatori, proporre loro un’esperienza di salone ottimale e modernizzare le modalità di comunicazione al fine di ancorare ulteriormente questa edizione nell’industria del futuro.
Tra le nuovi azioni proposte per l’edizione di quest’anno, un approccio mirato su cinque mercati prioritari – aeronautica, automobile, chimica, energia e uffici studi.
Il programma sarà accompagnato da un piano di promozione rivolto ai visitatori i cui meccanismi sono stati ripensati per mobilitare un pubblico fortemente implicato nel processo di sourcing, nella costituzione e gestione del portafoglio dei fornitori e alla ricerca di partner per sviluppare progetti chiaramente definiti.
Sarà inoltre proposto un programma «ambasciatori» per permettere ai partecipanti di MIDEST di diventare essi stessi i promotori del salone. Una newsletter settimanale presenterà dal prossimo
mese di settembre i grandi temi e le novità dell’edizione 2017 affinché gli espositori ed i visitatori possano approfittare pienamente di tutte le opportunità business e di aggiornamento offerte dal
salone.

L’industria del futuro al centro delle conferenze e degli eventi collaterali. Forte del successo dello scorso anno, per l’edizione 2017 sarà proposto un programma di conferenze che svilupperà le tematiche connesse all’industria del futuro. Numerose associazioni professionali e aziende di primissimo piano faranno luce sugli ultimi sviluppi e consentiranno agli operatori di anticipare meglio i cambiamenti che vive oggi il settore.

Da non perdere. Un nuovo evento collaterale riunirà all’interno di un unico spazio alcuni «corner» dedicati alla professione, appuntamenti di consulenza con esperti della R&S e centri di ricerca, un’area di co-working e diversi interventi che ritmeranno i tre giorni del salone. Senza dimenticare i tradizionali Trofei della Subfornitura Industriale che valorizzano l’eccellenza delle realizzazioni e dei progetti presentati dagli espositori di MIDEST.