ABB integra IoTSP con Connected Services

by Redazione 0

abb_service_connect

Attraverso Connected Services, ABB Robotics propone un pacchetto di funzioni di monitoraggio sviluppate per garantire la disponibilità dei robot e ottimizzare le prestazioni dei sistemi automatizzati. I nuovi servizi sono forniti tramite MyRobot di ABB, interfaccia intuitiva che rende fruibili i dati in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, parte integrante dell’ecosistema “Internet of Things, Services and People” (IoTSP).

Disponibili tramite un contratto Robot Care Service di ABB, i servizi Connected Services sono la naturale evoluzione di Remote Services, introdotto da ABB nel 2007, potenziato grazie all’integrazione di un maggior numero di “oggetti” e “servizi” nell’ecosistema IoTSP, con l’obiettivo di aumentare prestazioni e affidabilità delle macchine sfruttando i vantaggi della digitalizzazione dell’automazione robotica di fabbrica.

“Grazie alle tecnologie diagnostiche, l’approccio tradizionalmente reattivo alla gestione del parco macchine viene sostituito da un approccio predittivo, proattivo e immediato – spiega Hui Zhang, Head of Product Management, ABB Robotics. -. Prima dell’avvento dell’Internet of Things Services and People, l’assistenza sui robot veniva effettuata solo in caso di riparazioni o nelle date previste dalla manutenzione programmata. Ora possiamo pianificare la manutenzione in base alle condizioni effettive di un robot e definire le priorità degli interventi per garantire l’efficienza e la disponibilità dei processi più critici.”