A Torino la competition per la casa del futuro

by Redazione 0

smart-home

smart-homeMentre la prima austronauta italiana Samantha Cristoforetti sta per partire alla volta della Stazione Spaziale Intetrnazionale, a Torino dal 21 al 24 novembre si tiene la prima Smart Home Hackathon, una competizione di start up e giovani innovatori sul tema delle case connesse. L’iniziativa è organizzata da Energy@home e l’IP3 (Innovative Enterprises Incubator) del Politecnico di Torino.
L’evento ha come obiettivo quello di stimolare la connessione tra soggetti che hanno idee e proposte innovative e chi è in grado di renderle esecutive. Esperti e consulenti sono a disposizione dei partecipanti per offrire suggerimenti per la realizzazione di progetti legati all’ottimizzazione delle risorse e alla minimizzazione degli sprechi in ambito domestico. La migliore realizzazione sarà premiata durante l’ultima giornata della manifestazione con un supporto allo sviluppo business da parte di TreataBit.
Per informazioni sulla partecipazione all’evento è possibile scrivere a questo indirizzo e-mail, per conoscere il programma basta consultare questo link.